Posts tagged ‘sunset’

4 agosto 2011

Mare… Mare…

Piccolo quesito: cosa fa una ragazza al mare se non può fare il bagno?

Esatto: si diverte a scattare foto!

Ed è stato proprio quello che ho fatto ieri.

Ovviamente vi risparmio tutti i ritratti ai vari membri (molti) della mia family, quelle scattate durante le partite di pallavolo e tante altre senza senso…

Quindi tornata a casa con 90 fotografie, ve ne farò vedere solo un paio: giusto quelle che poco poco poco possono essere considerate più decenti…

Cominciamo con un bel tramonto:

 

Ovviamente il “bel” era riferito propriamente al fenomeno del tramonto in sé che ieri, forse perché non lo vedevo da tempo, forse per via di quelle nuvolette tanto carine, era particolarmente suggestivo (e non alla mia foto).
Riguardo questa devo dire che sono abbastanza soddisfatta dei colori che, grazie al mio carissimo amico Photoshop, sono riuscita a rendere simili ai reali.
Tuttavia, come mi faceva notare la mia amica Rey, chiudendo di più il diaframma sarei riuscita a mettere a fuoco anche il sole e quelle nuvolette così carine…
Purtroppo la mia piccola Camilla  non è in grado di farlo e fin quando non riuscirò a comprare qualcosa di meglio, devo accontentarmi degli strumenti a mia disposizione… C’EST LA VIE!

 

La seconda foto è molto semplice e, dal punto di vista tecnico, (credo) veramente pessima.
Ma ho voluto inserirla lo stesso perché adoro i gabbiani (per via del gabbiano Jonathan e per quel senso di liberà che trasmettono) e le silouettes.

«Scegliamo il nostro mondo successivo in base a ciò che noi apprendiamo in questo… Se non impari nulla, il mondo di poi sarà identico a quello di prima, con le stesse limitazioni…»

 

L’altra foto credo che necessiti di ben poche spiegazioni.
A me ha fatto pensare all’amore e a come si possa trovare anche nei posti più impensabili.

 

Ultima foto (anche se cronologicamente sarebbe la prima) è dedicata alla famosa golden hour, quella magica ora del giorno in cui ogni cosa assume un magnifico colorito arancio-dorato.
In realtà, pur avendone postata solo una, ho sfruttato questa luce per tutta la serie di ritratti familiari di cui parlavo prima… [per  fortuna Camilla mi consente, almeno, di disattivare il flash]