Archive for novembre, 2011

27 novembre 2011

Non abbiamo poco tempo, la verità è che ne perdiamo molto [Seneca]

6414226455_617d36fc66_b.jpg

Stasera gli alberi autunnali rispecchiano proprio il mio umore.
Loro perdono le foglie… Io non so di preciso cosa sto perdendo, ma sento giorno dopo giorno qualcosa che mi manca…
A volte mi dò anche una risposta e penso che a ciò che sto perdendo è il tempo…

Autumn%20005.jpg?psid=1

Quanto tempo perso dietro ad una facoltà che forse non era adatta a me?
Quanto tempo perso per avere quel pezzo di carta fra le mani… E chissà se poi servirà effettivamente a qualcosa…
Autumn%20007.jpg?psid=1

Non so… Mi è sempre piaciuto quello che faccio e sono sempre andata avanti nonostante le mille difficoltà.
…Ma stasera ho cominciato a sentire come un rimorso la scelta di questa facoltà.

Autumn%20003.jpg?psid=1

Ma ora mi sono annoiata anche a parlarne perché tanto non cambierebbe lo stato dei fatti: devo rimboccarmi le maniche, stringere i denti ed andare avanti.
Purtroppo non c’è altra soluzione…
Autumn%20001.jpg?psid=1

Nel frattempo hanno accompagnato questi miei tristi pensieri queste immagini a sfondo autunnale.
Finalmente sono riuscita a scattarne qualcuna!
Autumn%20015.jpg?psid=1

Vado a letto sperando di ritrovare al mattino la carica necessaria.
Se non avete niente da fare, lasciatemi una parola di conforto (mi sento tanto una bimbaminkia che dice: comment PLIZ)

Prometto che il prossimo post sarà più allegro!

 Giulia

Tag:
21 novembre 2011

Indoor Nature

Visto che in questi giorni (e quando mai?) l’ispirazione scarseggia, mi limito a fotografare quello che ho intorno.
In questo caso la mia attenzione è stata colta dalle piantine che ho in casa…
Credo che parte del merito sia da attribuire a due delle mie ultime letture: Dai diamanti non nasce niente e Il linguaggio segreto dei fiori. Non mi dilungherò su quello che penso di questi libri (anzi, due parole posso anche sprecarle: comprateli!) ma posso dirvi che mi sento molto più attenta alla natura che ho intorno, anche se questa è costituita solo da piantine grasse sul tavolo di casa.
Si può dire che sono soddisfatta della luce?

Non è perfetta, è vero (qualche ombretta c’è ancora) però nel complesso (secondo me!) non disturba troppo e i colori appaiono luminosi e brillanti!
Ma basta parole a casaccio: ecco le foto (che, tra l’altro sono le stesse che compongono il dittico… Pensa un po’ che fantasia!)

Il vaso con la pianta…

Un particolare della pianta visto dall’alto…

(Sarebbe stato perfetta una macro, ma purtroppo ognuno deve fare i conti con i mezzi che possiede…)

e… dulcis in fundo… il mio bamboo!
Non c’entra molto con le precedenti, ma io lo amo!
Lo amo perché è mio… Perché me l’ha regalato il mio boy… Non necessita di molte cure e mi dà soddisfazione scoprire che le gemme stanno crescendo giorno dopo giorno…

Alla prossima…

2977345jhrvgosp8p.gif Giulia

7 novembre 2011

…Sembra un film in bianco e nero…

Grigio il cielo, grigio il molo, grigia la spiaggia e anche l’acqua…

Potrebbero sembrare un’immagini in bianco e nero, ma non lo sono…

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Tag: